CHE COS’E’ UNA DUE DILIGENCE

22 Ottobre 2018|Articoli, Diritto commerciale|

La Due diligence è un’attività di investigazione ed indagine finalizzata a raccogliere dati o informazioni relativi ad un’azienda al fine di consentirne in particolare una valutazione economica.

due diligence

Che cos’è una due diligence

Si tratta di un’iter estremamente importante che potrebbe decretare il successo di un investimento riducendo al minimo i rischi connessi all’operazione prospettata. È un’operazione che richiede l’investigazione circa il passato, il presente e il futuro potenziale di un’azienda e l‘eventuale profitto o perdita che si potrebbe verificare ad esempio al momento dell’acquisizione o dell’investimento nell’azienda oggetto di due diligence.

Lo scopo ultimo della due diligence è quindi quello di verificare eventuali punti deboli o i punti di forza di un azienda prima di definire una  trattativa economica . I dati raccolti potranno essere influenti circa le condizioni contrattuali da concordare e ovviamente possono condizionare anche la riuscita o meno della trattativa avviata.

Due diligence e assistenza legale

Data l’importanza della Due diligence è opportuna e doverosa l’assistenza di un avvocato qualificato, che sia in grado di analizzare e valutare le risultanze delle indagini  fornendo così una valutazione appropriata dell’azienda ed i rischi potenziali dell’investimento.

La due diligence riguarda i  i dati legali nonché  i dati fiscali e contabili dell’azienda, al fine di appurare la loro veridicità e i rischi sommersi o sottaciuti dall’alienante

La due diligence legale

Le indagini riguardano tutti i rapporti contrattuali dell’azienda, con i fornitori, con i dipendenti, con i collaboratori, società di leasing e/o assicurative, al fine di identificare le principale informazioni relative alle situazioni giuridiche passive e attive della società individuandone le eventuali criticità.

Verranno analizzati tutti i documenti dell’azienda quali atto costitutivo e statuto, libro soci, verbali di assemblea soci e del CDA nonché eventuali patti parasociali.

Oltre all’indagine sui contratti, vi saranno anche indagini sul patrimonio mobiliare ed immobiliare dell’azienda. Per quanto riguarda il patrimonio immobiliare in ambito immobiliare, si verificherà eventuali contratti di locazione o se gli immobili di proprietà sono in regola con le norme urbanistiche e ambientali e ogni quanto possa rappresentare un eventuale rischio per l’azienda.

Due diligence finanziaria

L’avvocato, grazie all’assistenza di un commercialista, dovrà verificare la situazione contabile e fiscale dell’azienda e la correttezza dei dati dichiarati e individuare eventuali frode o reati finanziari.
L’avvocato in primis dovrà verificare lo status fiscale dell’attività onde evitare problemi futuri ed eventuali rischi e sanzioni correlati a mancati pagamenti da parte dell’azienda di tasse e imposte e altri oneri fiscali.

indagine aziendale

Contabilmente si procederà col commercialista all’analisi del conto economico e dei bilanci dell’azienda per verificare la correttezza di tutte le voci contabile.

Prima di ogni investimento di acquisto di quote di azienda o di un investimento di alto profilo in un’azienda, contattaci per ottenere un report sull’affidabilità sull’azienda.

L’avvocato sempre con te!


Hai trovato interessante questo articolo?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Chiedi una consulenza
Ricevi notizie ed approfondimenti legali con la newsletter di Studio Legale Bordogna
close-image