Recupero crediti da finanziamenti e prestiti illegittimi

9 Giugno 2019|Recupero crediti|

Pubblico con soddisfazione l’esito vittorioso contro l’Arbitro Bancario e Finanziario di Milano che ha consentito il recupero di un credito ingente derivante da un prestito illegittimo. Un ricorso complesso, fondato su eccezioni relative alla trasparenza bancaria, inerente un contratto per un prestito personale molto ingente erogato da un primario istituto di credito, che è stato accolto dall’Arbitro azzerando quasi tutti gli interessi previsti dal piano di ammortamento ed ha consentito al nostro cliente di recuperare oltre Euro 40.000.

Il risultato rappresenta una doppia soddisfazione se si pensa che la pronuncia è stata emessa da un Organismo notoriamente vicino alle Banche e che di rado si esprime favorevolmente.

Un plauso particolare alla difesa congiunta dell’avv. Salvatore Bochicchio, ancora una volta tra i migliori nel campo.

Se avete stipulato finanziamenti personali, sino agli anni 2013-2014, sappiate che tali prestiti hanno con molta probabilità anomalie finanziarie che si possono contestare recuperando gli interessi e le tutte spese sostenute. Si tratta di somme importanti che possiamo recuperare sino a dieci anni dall’estinzione del prestito.

Contattateci per ogni richiesta, anche ai fini di una consulenza senza impegno

 

L’avvocato sempre con te

 

richiedi consulenza legale

 


Hai trovato interessante questo articolo?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Chiedi una consulenza
Ricevi notizie ed approfondimenti legali con la newsletter di Studio Legale Bordogna
close-image